QuiArese

Giovedì 24 agosto 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cronaca

QuiArese - Cronaca

"Ora c'è tempo per rivedere viabilità"

19 gennaio 2015 - Le recenti notizie riguardanti il centro commerciale che sta sorgendo sull’area ex Alfa, induco Passaparola a riprendere la parola. In parte per criticare l’operato dell’amministrazione, e in parte per rilanciare la richiesta di una revisione sostanziale del piano viabilità. “Finalmente - esordisce Passaparola - anche in merito alla data di apertura del centro commerciale abbiamo la conferma che probabilmente non sarà aperto nel 2015. Da mesi i cittadini che tornavano dai colloqui presso il Job Cafè di Lainate ci riferivano di questo slittamento, ma dal Comune non era mai giunta alcuna conferma o smentita ufficiale. Ovviamente questa decisione assunta dagli operatori privati del centro commerciale avrà un impatto positivo per la grande prova Expo, che a breve entrerà nel vivo con l'impatto di oltre 20 milioni di visitatori previsti e attesi per quell'evento globale. Un evento del quale tutti parlano come grande opportunità, senza tuttavia indicare nel dettaglio come e perché quella opportunità teorica, si intende coglierla realmente”.

Leggi tutto...
 

Bar Cooperativa: un bando per riapertura

Bar Cooperativa: un bando per riapertura

15 gennaio 2015 - A fine dicembre aveva destato una certa sorpresa la chiusura di uno degli esercizi storici di Arese, vale a dire il “Bar della Coope...

Leggi tutto...

Ex Alfa: demolita sede Slai Cobas

Ex Alfa: demolita sede Slai Cobas

15 gennaio 2015 - La sede del consiglio di fabbrica e i locali che venivano utilizzati dagli Slai Cobas all’interno dell’area ex Alfa sono stati demol...

Leggi tutto...

Shopping Center: prorogate autorizzazioni

Shopping Center: prorogate autorizzazioni

14 gennaio 2015 - Pur se nessuno aveva mai indicato ufficialmente una possibile data di apertura per il centro commerciale che sta sorgendo nell’area ...

Leggi tutto...

Ex Alfa: Comune fa il punto su colloqui

Ex Alfa: Comune fa il punto su colloqui

12 gennaio 2015 - Il Comune ha reso noto che “nella giornata di venerdì scorso si è svolto, come previsto, il primo incontro di valutazione dell'andame...

Leggi tutto...

L'Epifania di un City Angel aresino

L'Epifania di un City Angel aresino

07 gennaio 2015 - Riceviamo e pubblichiamo questo articolo dell’unico rappresentante aresino dei City Angels che, nel giorno dell’Epifania, ha servito ...

Leggi tutto...

Biblioteca, più semplice rendere libri e dvd

Biblioteca, più semplice rendere libri e dvd

07 gennaio 2015 - Ricordate come le videoteche, quando ancora c’erano, permettevano ai clienti di restituire 24 ore su 24 i film da loro noleggiati? L...

Leggi tutto...
Pagina 10 di 27

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...