QuiArese

Mercoledì 23 maggio 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cronaca Cronaca

QuiArese - Cronaca

Asilo allagato: parla una mamma

Asilo allagato: parla una mamma

10 giugno 2011 - L'allagamento della scuola materna Gianni Rodari di via Matteotti risale ormai allo scorso lunedì ma la situazione delle aule, malgrado la buona volontà di tutti gli addetti che si stanno occupando della loro rimessa in efficienza, è ancora ben lungi dall'essere risolta. Sembrerebbe che la completa normalizzazione delle attività didattiche la si avrà solo per il prossimo lunedì…sempre che nel frattempo le condizioni meteorologiche rimangano collaborative. I genitori dei bambini della materna sono sempre più esasperati perché, anche una volta che le aule fossero completamente asciugate, resterebbero irrisolti molti problemi generati dall'allagamento. "A detta delle insegnanti - dice una mamma - si sta lavorando all'interno dell'asilo. Il problema sarà pulire e quindi lavare le brandine sulle quali i bimbi dormono il pomeriggio, svuotare i ripostigli pieni di scatoloni inzuppati di acqua e maleodoranti come anche gli armadi nelle salette sempre pieni di materiale didattico e che fino a martedì scolavano acqua".

Leggi tutto...
 

Asilo: continuiamo a non capirci...

Asilo: continuiamo a non capirci...

09 giugno 2011 - Dal Settore Lavori Pubblici del Comune di Arese arriva, per mano del responsabile Ingegner Annapaola Menotti, un comunicato ufficiale...

Leggi tutto...

Il CCSA è arrivato all'atto finale

Il CCSA è arrivato all'atto finale

09 giugno 2011 - Iniziamo questo articolo con un affettuoso saluto e un grosso ringraziamento a quello che, a tutti gli effetti, è un coetaneo che abb...

Leggi tutto...

Asilo allagato: dal Comune tutto tace

Asilo allagato: dal Comune tutto tace

09 giugno 2011 - Ci arriva da un genitore un aggiornamento sulla situazione della scuola materna Gianni Rodari di via Matteotti e lo pubblichiamo inte...

Leggi tutto...

Asilo allagato: le prime reazioni

Asilo allagato: le prime reazioni

AGGIORNATO AL 7 GIUGNO ALLE ORE 13,00

Abbiamo appena ricevuto una comunicazione da parte di Marzio Marziani, Responsabile del Servizio Prevenzione e Pr...

Leggi tutto...

Il CCSA decide il proprio futuro

Il CCSA decide il proprio futuro

06 giugno 2011 - A un mese di distanza dalla turbolenta assemblea straordinaria dei soci del CCSA alla quale aveva partecipato in veste di invitato an...

Leggi tutto...

Blackout di trentasei ore al CSDA!

Blackout di trentasei ore al CSDA!

01 giugno 2011 - Le prime voci (e le prime mail di cittadini che chiedevano a noi spiegazioni) sono cominciate a circolare lunedì mattina: al Centro S...

Leggi tutto...
Pagina 137 di 146

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...