QuiArese

Domenica 19 novembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cronaca Cronaca Referendum aprile: i costi in straordinari del Comune

Referendum aprile: i costi in straordinari del Comune

E-mail Stampa PDF

20 luglio 2016 - Quanto costano a livello locale i referendum nazionali? Difficile valutare le spese complessive e “ordinarie”, ma quello che si può certamente e semplicemente fare è verificare l’extra spesa relativa agli straordinari effettuati dai dipendenti del nostro Comune per la preparazione e la gestione delle consultazioni referendarie. E questa cifra, per l’ultimo referendum svolto, e cioè quello dello scorso mese di aprile sulle trivellazioni in mare, si è attestata per il nostro Comune a 16.879,76 euro, ai quali vanno poi aggiunti complessivi 5.629,93 euro di versamenti Inpdap, Irap e Inail a carico dell’ente. Per un totale complessivo di spesa che è stato pari a 22.509,69 euro.

E’ questa dunque la cifra che corrisponde al pagamento del lavoro straordinario per quei 31 dipendenti comunali che a vario titolo hanno prestato lavoro straordinario tra il 26 febbraio e il 22 aprile per “la organizzazione tecnica e l’attuazione delle elezioni Referendum Popolare del 17 aprile 2016”.

Il dato può essere poi scomposto in tre periodi, ovvero dal 26 a fine febbraio, il mese di marzo e dal 1 al 22 aprile. L’importo totale lordo (esclusi Inpdap, Irap e Inail) corrisposto in questi periodi è stato rispettivamente di 197,65, 5.502,65 e 11.179,46 euro. Il dato può anche essere valutato in ore di straordinario prestate per il referendum dai 31 dipendenti comunali che vi hanno lavorato, che è stato complessivamente pari a 1.164 ore (14 ore febbraio, 389,5 ore marzo e 760,5 ore aprile). Di queste 1.164 ore di straordinari, 876,5 sono state svolte in orario diurno, 260,5 in orario notturno o festivo e 27 in orario notturno e festivo.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

il_comune_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...