QuiArese

Lunedì 1 maggio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cronaca Cronaca Sapori di primavera con gran risparmio!

Sapori di primavera con gran risparmio!

E-mail Stampa PDF

11 febbraio 2017 - Verso fine febbraio tornerà per la terza volta l’appuntamento con il percorso eno-gastronomico in via dei Caduti, ad Arese. Protagonisti, questa volta, saranno “I sapori di primavera”, proposti come sempre dalla Vineria delle Corti, dal ristorante Il Piccolo Principe e dal QuiArese TechCafé. Oltre ai tre locali va segnalata anche la collaborazione della Coop di Arese e di L’Ortolano, anch’essi situati nella via principale del centro storico cittadino. Chi parteciperà all’iniziativa potrà avere uno sconto del 10% su una spesa effettuata in questi due negozi, rendendo il tutto ancora più conveniente. Il prezzo, infatti, è confermato a 19 euro a persona, comprendenti aperitivo, pranzo, dolce o caffè e amaro e i due buoni sconto.

L’iniziativa si terrà domenica 26 febbraio, dalle 12 alle 15. L’itinerario partirà questa volta dal QuiArese TechCafé, che proporrà l’aperitivo: Spritz, prosecco o analcolico accompagnati da salatini, bruschette multicolore e pomodorini arcobaleno. Per il pranzo ci si sposterà al ristorante Il Piccolo Principe, dove si potranno assaporare i coriandoli di patate alla sorrentina (gnocchetti colorati con pomodoro e mozzarella) annaffiati da un calice di buon vino. Infine tappa conclusiva alla Vineria, dove si potrà scegliere fra l’assaporare il classico caffè più amaro o degustare chiacchiere al forno abbinate allo Zibibbo di Pantelleria.

L’acquisto dei ticket, già disponibili in prevendita e che valgono anche come prenotazione, può essere effettuato indifferentemente alla Vineria, al Piccolo Principe o al QuiArese TechCafé.

 

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

il_centro_storico.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...

 

"L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

04 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo queste segnalazioni di un lettore, che si riferiscono in particolare a via Leopardi e alle criticità che, secondo quanto sostiene il le...

 

"Diamo un senso... unico alle nostre biciclette"

Già nel luglio di quest’anno ho notato e fatto notare senza alcuna risposta il comportamento di molti aresini che percorrono contromano in bicicletta le vie Mattei e Caduti, e f...

 

Città del verde o "impero delle deiezioni canine"?

Buongiorno (mio marito vi ha già scritto per la pantegana davanti al canile credo, ormai ci conoscete.) Mi ricordo che mentre ero in dolce attesa e abitavamo a Roma nel 2007, (cit...