QuiArese

Martedì 24 ottobre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cronaca Cronaca Al TechCafé il corso base sui ferri circolari

Al TechCafé il corso base sui ferri circolari

E-mail Stampa PDF

25 aprile 2017 - Sabato 29 aprile, dalle 14 alle 18, il gruppo QuiArese Maglia&Coffee organizza presso il QuiArese TechCafé un corso base per imparare a usare i ferri circolari. L’insegnante, Nadia Parisi, farà realizzare uno scialle semplice ma di effetto, insegnando ad avviare le maglie, a lavorare il diritto e il rovescio, a fare gli aumenti e a chiudere le maglie. Il costo del corso è di 3 euro. Sarà necessario portare il filato (meglio sfumato) da lavorare con punte tra il 3 e il 4 - preferibilmente non oltre - per un totale di 520 metri o almeno 200 grammi. Comunque sull’etichetta dovrebbe essere specificata la lunghezza in metri. Oltre a questo servono punte adatte al filato e un cavo da 60 cm. In alternativa si può comprare direttamente sabato, prima dell’inizio del corso, tutto quello che serve.

Chi non è interessato al corso può venire per lavorare in compagnia e passare delle ore piacevoli. Per chi non conoscesse QuiArese Maglia&Coffee può iscriversi al gruppo libero su Facebook e sarà sempre informato su tutti gli eventi e i corsi che si organizzano. Gli incontri, sempre al QuiArese TechCafé di Via dei Caduti 6 ad Arese (sotto i portici accanto alla Coop), avvengono due volte al mese e sempre di sabato.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

parco_einaudi.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...