QuiArese

Martedì 19 febbraio 2019
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cronaca Cronaca Prevista neve verso fine settimana: i consigli del Comune

Prevista neve verso fine settimana: i consigli del Comune

E-mail Stampa PDF

28 gennaio 2019 - Viste le pessime previsioni meteo per i prossimi giorni, il Comune di Arese ha diffuso una serie di informazioni e avvertimenti utili in caso di precipitazioni nevose. Oltre a ricordare che già in questi giorni sono in azione i mezzi spargisale, l’avviso specifica che “se si raggiungono i cinque centimetri di neve intervengono mezzi spartineve e personale incaricato per rendere percorribili il più possibile le strade e i marciapiedi e per controllare i pericoli derivanti dai crolli per l’accumulo di neve sui tetti e sui rami d’alberi pericolanti”. In caso di forti nevicate, può essere prevista la chiusura delle scuole. Particolarmente importante è la parte che riguarda il contributo che possono dare i cittadini. “Ogni proprietario di fabbricato (abitazioni, negozi, e così via) deve togliere la neve dal proprio passo carraio e/o dal proprio accesso privato,” si legge nella locandina. “La neve spalata va accumulata ai lati del passo carraio e non buttata in mezzo alla strada per non rendere vano il lavoro di pulizia. I proprietari (e i conduttori di case) devono rompere o coprire con materiale adatto antisdrucciolevole il ghiaccio formato sulle rispettive proprietà, evitando di gettare e spandervi sopra acqua che possa congelarsi. L’inosservanza del regolamento comunale comporterà una sanzione da 30 a 225 euro”.

Infine, il Comune di Arese conclude con una serie di consigli legati alla circolazione stradale: utilizzare l’auto solo in caso di necessità, moderare la velocità e mantenere le distanze di sicurezza; utilizzare le catene se necessario e comunque non circolare con pneumatici lisci o non adatti; usare i mezzi pubblici, perché così il traffico è più scorrevole a vantaggio dei lavori di sgombero della neve dalle strade; parcheggiare la propria auto, se possibile, in aree private e garage per agevolare il lavoro di sgombero della neve.

Al momento le previsioni segnalano bel tempo per martedì 29 gennaio, nevicate modeste nella giornata di mercoledì, parzialmente nuvoloso giovedì 31 e precipitazioni nevose consistenti o abbondanti venerdì 1 e sabato 2 febbraio (fonte: Il Meteo).

 

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

parco_einaudi.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Vegetti: "Caro Cda, è così che si torna riferimento sociale?"

12 dicembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Achille Vegetti, fino al maggio 2017 presidente della Cooperativa Agricola Edificatrice. Nella quale Vegetti sostiene ...

 

Studentessa aresina premiata dai Maestri del Lavoro

03 dicembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Giorgio Fiorini, che ci parla del Convegno “Scuola-Lavoro” organizzato dal Consolato milanese della Federmaestr...

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...