QuiArese

Mercoledì 19 dicembre 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eventi Eventi Libera, lanterne per non dimenticare

Libera, lanterne per non dimenticare

E-mail Stampa PDF

19 marzo 2015 - Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace. "La verità illumina la giustizia", è questo lo slogan scelto per la XX Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si svolgerà a Bologna il 21 marzo 2015. E anche il presidio di Arese e Dintorni di Libera, dedicato a Giorgio Ambrosoli, ricorderà le vittime innocenti della mafia, con un evento organizzato in collaborazione con lo Spazio Giovani YoungDoIt e Avviso Pubblico.

L’appuntamento che il presidio dà a tutta la comunità aresina è per il prossimo venerdì 20 marzo alle ore 20,45 in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa dove, proprio nella piazza intitolata a chi è stato ucciso per avere combattuto le mafie, verranno letti i nomi di tutte le vittime innocenti e verranno lanciate le lanterne per illuminare la giustizia anche dal cielo di Arese. Il presidio aresino di Libera ha anche dedicato all’evento una pagina Facebook (clicca qui).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

il_comune_1.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Vegetti: "Caro Cda, è così che si torna riferimento sociale?"

12 dicembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Achille Vegetti, fino al maggio 2017 presidente della Cooperativa Agricola Edificatrice. Nella quale Vegetti sostiene ...

 

Studentessa aresina premiata dai Maestri del Lavoro

03 dicembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Giorgio Fiorini, che ci parla del Convegno “Scuola-Lavoro” organizzato dal Consolato milanese della Federmaestr...

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...