QuiArese

Domenica 28 maggio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eventi Eventi Gli eventi segnalati dal Csbno per il mese di marzo

Gli eventi segnalati dal Csbno per il mese di marzo

E-mail Stampa PDF

02 marzo 2017 - Sono tre le date di marzo che il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest (Csbno) segnala per gli eventi culturali organizzati dal Comune nella nostra città. La prima è quella di sabato 4 marzo quando, alle ore 18.00, presso il Caffè letterario del Centro Civico di via Monviso, sarà inaugurata la personale di Silvia Mercoli "L'uomo che amava le donne & altre storie”. L’evento inizierà con una conversazione con la pittrice, condotta dall’assessore alla Cultura, Giuseppe Augurusa, e seguita da una vista alla mostra, durante la quale Silvia Mercoli raccoglierà osservazioni e risponderà alle domande del pubblico.

L’esposizione, che rimarrà aperta fino a sabato 18 marzo, comprende una ventina di quadri, scelti tra quelli più recenti o dipinti negli ultimi anni. Il titolo dell’esposizione, "L'uomo che amava le donne & altre storie”, fa riferimento al titolo di uno dei quadri esposti e vuole sottolineare l’atteggiamento della pittrice nei confronti del fare pittura: raccontarsi, raccontare, suggerire delle storie attraverso il colore, il disegno, la luce. Rifuggendo dalla catalogazione all’interno degli “…ismi” (realismo, iperrealismo, ecc), Silvia Mercoli definisce la sua pittura semplicemente figurativa. L’ingresso è libero.

Sempre al Centro civico venerdì 10 marzo, alle ore 21.00, è in programma un nuovo appuntamento con il circuito teatrale ScenAperta. Ad andare in scena sarà "Suonala ancora, Bombe - Memorie di un'elefantessa a Milano”, di Marta Nijhuis e a cura di ScenAperta. Lo spettacolo racconta la storia di Bombay, detta Bombe, un’elefantessa indiana giunta in Italia nel 1939 per diventare la milanese più amata da tre generazioni di bambini che l'hanno conosciuta nei pomeriggi trascorsi allo zoo dei Giardini pubblici di Milano. Ma è anche la storia di una Milano vivace e aperta a una dimensione internazionale, del suo calvario negli anni sanguinosi del Secondo Conflitto, del suo dolore, della sua rinascita. L’ingresso è a pagamento. Il circuito ScenAperta consente ai cittadini di partecipare al singolo evento con riduzioni per i possessori della tessera +teca del Csbno, ma offre anche la possibilità agli spettatori, attraverso abbonamenti a prezzo agevolato, di seguire tutti gli spettacoli programmati nei comuni aderenti al circuito.

Domenica 19 marzo infine, questa volta a Villa La Valera alle ore 20.00, ci sarà un nuovo appuntamento con la rassegna L'Aperitivo in Villa con l'Artista. In programma "Duello”, Sfida musicale nel mondo sudamericano, con Nadio Marenco (fisarmonica) e Adalberto Ferrari (clarinetto e sax). Tra i brani proposti vi sono sia pezzi originali che pezzi storici del mondo sudamericano o Kletzmer, interpretati in maniera personale con forme, strutture, varianti e collegamenti stilistici molto diversi dalla loro originale natura. Infatti spesso l’improvvisazione porta verso spazi sonori pronti ad essere esplorati e il tutto assume un aspetto originale. Ingresso a pagamento (intero 10 euro e ridotto 7 euro, escluso happy hour). Prenotazione e prevendita obbligatorie.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

parco_einaudi.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...

 

"L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

04 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo queste segnalazioni di un lettore, che si riferiscono in particolare a via Leopardi e alle criticità che, secondo quanto sostiene il le...