QuiArese

Domenica 19 novembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eventi Eventi Paolo Coluzzi al TechCafé con un nuovo libro

Paolo Coluzzi al TechCafé con un nuovo libro

E-mail Stampa PDF

06 luglio 2017 - Anche questa estate torna l’appuntamento con lo scrittore aresino Paolo Coluzzi. E’ ormai un appuntamento “classico” per il QuiArese TechCafé, che lo ha ospitato già due volte negli scorsi anni. L’occasione del 2017 è il nuovo libro, fresco di stampa, intitolato “Mosaico asiatico”. Come i due libri precedenti (“Un italiano nel Borneo” e “Dall’Indonesia alla Cina”), anche questo racconta l’Asia attraverso gli occhi dell’autore, partendo questa volta dal 2010, quando si è trasferito in Malesia. Oltre a un breve ritratto di Kuala Lumpur, la capitale della Malesia, alla periferia della quale vive da oramai sette anni, nel libro sono raccontati i viaggi più interessanti che Coluzzi ha compiuto durante i primi cinque anni del suo soggiorno malese. Compresa Kuala Lumpur, sono quarantatré viaggi, lunghi e brevi, realizzati nei fine settimana o durante le vacanze in giro per la Malesia e per l’Asia, dall’India al Giappone, dall’Indonesia alla Cina. Uno sguardo inedito su un continente che non perde mai il suo speciale fascino.

Per sentire dalla viva voce di Paolo Coluzzi la presentazione di quest’opera e, perché no, bere qualcosa in compagnia, l’appuntamento è al QuiArese TechCafé di via dei Caduti 6 ad Arese mercoledì 12 luglio a partire dalle 21.

Paolo Coluzzi è nato a Milano nel 1960. Dopo vari viaggi per l’Europa e il Giappone, a 27 anni lascia l’Italia per andare a vivere in Inghilterra, Spagna e Olanda. Si laurea in lingue e letteratura inglese a Londra e, dopo un Master a Exeter, vince una borsa di studio per un Dottorato di Ricerca in sociolinguistica a Bristol. Dal 2006 al 2009 svolge attività d’insegnamento e ricerca presso l’Università del Brunei Darussalam, sull’isola del Borneo, un’esperienza raccontata nel suo primo libro: Un italiano nel Borneo: Diario di tre anni nel Sultanato del Brunei Darussalam, pubblicato nel 2013 dalla casa editrice Zona.

Dopo il Brunei viaggia per cinque mesi ininterrotti per il Sudest asiatico e la Cina, esperienza raccontata nel suo secondo libro: Dall’indonesia alla Cina: In autobus, treno e nave dall’isola di Bali alla Grande Muraglia, pubblicato nel 2015 da Ilmiolibro.it. Infine nel 2010 si stabilisce a Kuala Lumpur (Malesia) dove a tutt’oggi insegna lingue e sociolinguistica presso l’Università di Malaya.

 

 

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

il_comune_1.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...