QuiArese

Lunedì 25 settembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eventi Eventi La Cooperativa ripropone il concorso fotografico

La Cooperativa ripropone il concorso fotografico

E-mail Stampa PDF

07 luglio 2017 - Anche quest’anno la Cooperativa Agricola Edificatrice, nell'ambito del progetto: "Arese Città dei promotori culturali", propone il concorso fotografico Città di Arese, che è giunto ormai alla sua quarta edizione. Per il 2017 sono state due le sezioni tematiche nelle quali è stato suddiviso il concorso, e cioè "Gli elementi della natura" e "Nonni e nipoti nell'Arese di oggi”.

Il tema della prima sezione è inerente agli elementi della natura, acqua, aria, terra e fuoco, ripresi singolarmente o associati ad altri soggetti, mentre la seconda sezione viene definita come l’Arese che si rispecchia tra ieri e domani. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti fotografi, amatori o professionisti, che dovranno consegnare i propri scatti alla segreteria della Cooperativa, su carta 20x30 o in formato Jpg, entro il 15 ottobre.

Per entrambe le sezioni sono previsti premi per i primi tre classificati, che saranno scelti da una giuria composta da otto persone. Il primo classificato di ognuna delle due categorie riceverà una targa e un buono del valore di 200 euro da spendere in materiale fotografico; al secondo e terzo classificato andranno invece una targa e un buono spesa per il supermercato della Cooperativa rispettivamente del valore di 100 e di 50 euro. La premiazione avrà luogo presso il Centro Civico il 4 novembre. Le foto premiate e quelle selezionate saranno esposte al pubblico, dal 4 novembre al 11 novembre.

Il modulo di partecipazione e il regolamento del concorso sono disponibili sul sito del Comune (clicca qui).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

 

Arese, la nostra città

valera_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...