QuiArese

Lunedì 1 maggio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Politica Notizie Appaltati lavori pubblici per 2 milioni di euro

Appaltati lavori pubblici per 2 milioni di euro

E-mail Stampa PDF

25 ottobre 2016 - Sono stati aggiudicati, tramite bando, gli appalti per tre importanti, anche in termini economici, opere pubbliche che saranno quindi realizzate in un futuro prossimo nella nostra città. La prima di queste, in ordine di valore dell’appalto, è la realizzazione del nuovo edificio “da destinarsi a sede delle attività socio-sanitarie”. Ad aggiudicarsi la gara, alla quale hanno partecipato quattro società, è stata la ditta Cgm di Milano, che ha presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa. Il nuovo edificio costerà alle casse comunali 1.087.404,54 euro, ripartiti in 966.014,66 euro di importo lavori, 63.768,88 euro di costi di progettazione e 57.621,00 euro di oneri per la sicurezza. L’offerta di Cgm è stata del 16,13 per cento in ribasso rispetto alla base d’asta.

La seconda opera aggiudicata è stata la realizzazione dei nuovi archivio e magazzini comunali ad Arese. Sino ad ora, infatti, il nostro Comune archiviava il suo materiale a Lainate, a fronte del pagamento di un canone di locazione dello spazio. In questo caso le società che hanno risposto al bando sono state cinque e ad aggiudicarsi i lavori è stata sempre la Cgm, con un’offerta di 610.318,70 euro, in ribasso del 13,21 per cento rispetto alla base d’asta. I costi sono suddivisi in 536.362,20 euro di importo lavori, 54.961,50 euro di costi di progettazione e 18.995,00 euro di oneri per la sicurezza.

La terza opera aggiudicata è quella dei lavori di completamento del Cimitero di Valera e a vincere l’appalto, tra i sei partecipanti al bando, è stata la ditta Baronchelli Costruzioni Generali di Cormano, che ha presentato un’offerta di 543.393,12 euro, in ribasso del 17,20 per cento sulla base d’asta. I costi sono suddivisi in 476.100,00 euro di importo lavori, ai quali vanno aggiunto 37.293,12 euro di costi di progettazione e 30.000,00 euro di oneri per la sicurezza.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...

 

"L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

04 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo queste segnalazioni di un lettore, che si riferiscono in particolare a via Leopardi e alle criticità che, secondo quanto sostiene il le...

 

"Diamo un senso... unico alle nostre biciclette"

Già nel luglio di quest’anno ho notato e fatto notare senza alcuna risposta il comportamento di molti aresini che percorrono contromano in bicicletta le vie Mattei e Caduti, e f...

 

Città del verde o "impero delle deiezioni canine"?

Buongiorno (mio marito vi ha già scritto per la pantegana davanti al canile credo, ormai ci conoscete.) Mi ricordo che mentre ero in dolce attesa e abitavamo a Roma nel 2007, (cit...