QuiArese

Martedì 17 ottobre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Politica Notizie L'amministrazione presenta il "Bilancio sociale" 2013-2016

L'amministrazione presenta il "Bilancio sociale" 2013-2016

E-mail Stampa PDF

24 maggio 2017 - L’amministrazione presenterà il bilancio sociale 2013–2016 in una serata pubblica che si terrà lunedì 29 maggio alle ore 21.00 al Centro Civico di via Monviso, con l'obiettivo di "fare il punto della situazione" e permettere ai cittadini di conoscere e giudicare l'efficienza dell'azione amministrativa sulla base di dati e informazioni concrete. In estrema sintesi quello che sarà presentato lunedì prossimo è un documento di valutazione dei servizi, del lavoro svolto dall’Ente e dal rispetto del programma amministrativo, redatto con un format divulgativo.

"Il bilancio sociale - spiega il sindaco, Michela Palestra - punta a garantire la trasparenza nella gestione e a diffondere una cultura della responsabilità sociale. La sua realizzazione parte da un importante processo di rendicontazione sociale che ha coinvolto l'intera struttura e, in particolare, un ristretto gruppo di lavoro che, unitamente a una società esterna, ha operato per favorire l'autoanalisi organizzativa, l'interscambio delle informazioni e la raccolta dati. Solo dopo aver svolto in modo corretto e rigoroso il ‘processo’ di rendicontazione, siamo arrivati alla realizzazione del ‘prodotto’, ovvero del documento che permetterà ai cittadini e ai vari stakeholder di valutare l'operato dell’amministrazione. Attraverso la lettura del bilancio sociale i cittadini avranno uno strumento agile per capire come funziona la ‘macchina comunale’, verificare la coerenza tra valori, strategie e programmi dichiarati nelle Linee programmatiche di mandato e fare un confronto con quanto realmente realizzato e con quali risultati. Oggi più che in passato emerge la legittima richiesta di informazione e trasparenza nella Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini. Attraverso la pubblicazione del bilancio sociale intendiamo rendere i cittadini consapevoli della strada percorsa e di quella che resta da fare per rispettare gli impegni presi, fornendo loro le informazioni necessarie. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati in questi anni, perché quanto è stato fatto è frutto di un lavoro di squadra complesso e impegnativo".

Nella realizzazione del bilancio sociale il Comune è stato affiancato da un società esterna e il lavoro si è svolto con un metodo certificato: l'analisi interna (il rendersi conto) esplicita l'identità, le politiche e il funzionamento dell’Ente, con la verifica puntuale dei servizi offerti e degli interventi realizzati, delle risorse allocate e dei risultati ottenuti. La comunicazione esterna (il rendere conto) fa conoscere e rende trasparente, verificabile e comprensibile a tutti, cittadini in primis, il senso e il valore del lavoro svolto.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

 

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...