QuiArese

Sabato 20 gennaio 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Politica Notizie La Lega di Arese ha di nuovo un segretario cittadino

La Lega di Arese ha di nuovo un segretario cittadino

E-mail Stampa PDF

11 gennaio 2018 - Dopo oltre sette anni di commissariamento la Lega di Arese torna ad avere un segretario eletto. Si tratta di Ezio Zaffaroni (nella foto), che lo scorso lunedì  8 gennaio, al termine del congresso cittadino, è stato appunto eletto segretario della sezione aresina dagli iscritti alla Lega della nostra città. Zaffaroni milita nel partito del Carroccio dal 2007 e dal 1994 è nel Sinpa, il Sindacato Padano. A livello istituzionale siede attualmente nella Commissione Welfare, mentre aveva fatto parte della Commissione Lavoro durante la giunta Fornaro. Zaffaroni è poi stato consigliere di amministrazione della Casa di Riposo.

"La sfida dei prossimi mesi - commenta il neo segretario leghista - sarà prima di tutto riorganizzare la sezione, riaggregando la base, partendo da chi già c'è e andando ad ampliare il bacino attraverso il contatto diretto con i cittadini. Per fare questo ci impegneremo per garantire una presenza costante sul territorio, attraverso la quale discutere con gli aresini e con chi è interessato ad approfondire con noi le tematiche e le problematiche del nostro territorio. Al momento stiamo anche valutando l'opportunità di riaprire una sede ad Arese, proprio per disporre di un punto di aggregazione e di confronto con la città".

La stagione politica che si apre per il nuovo segretario leghista sarà subito impegnativa, con l'agenda dettata da scadenze ravvicinate: "La priorità - dice Zaffaroni - oltre alla riorganizzazione interna, sarà quella delle prossime elezioni politiche e regionali di marzo. Ancora prematuro parlare invece di amministrative ed eventuali mosse da fare in funzione delle prossime elezioni locali di maggio. Chiaro che è una scadenza che abbiamo ben presente ed è importante, ma inizieremo ad affrontarla in maniera organica solo dopo la tornata elettorale di marzo. Ovviamente in questo momento, a tre giorni dalla mia elezione, sono in grado semplicemente di esternare le mie idee generali, e comunque le scelte finali passeranno attraverso il confronto, ma personalmente credo che queste saranno le nostre priorità dei prossimi mesi".

La Lega di Arese era stata commissariata nel dicembre 2009, dopo la decadenza da segretario di Del Monte, con il partito che aveva ritenuto incompatibile la carica di segretario con quella di consigliere comunale. Il primo commissario leghista fu Vittorio Turconi, al quale era poi succeduto Gianluca Alpoggio della Lega di Legnano, con Arese che, in assenza di un segretario, formalmente dipendeva dalla Lega Nord Ticino.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...