QuiArese

Sabato 21 luglio 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Politica Notizie Forum, due appuntamenti per un'Arese Smart City

Forum, due appuntamenti per un'Arese Smart City

E-mail Stampa PDF

20 febbraio 2018 - Mercoledì 21 febbraio il Forum presenterà, nel corso di un incontro pubblico che si terrà alle 21.00 al Centro Civico, l'iniziativa Arese Smart City. "Spesso - spiegano dal Forum - quando si parla di Smart City, di Città Intelligente, si finisce per parlare di tecnologie futuristiche e un po' astruse. Così, però, si rischia di perdere di vista il motivo principale nell’adozione di tali soluzioni: i bisogni dei cittadini. Le applicazioni sono intelligenti, infatti, quando la tecnologia è al servizio della qualità della vita del cittadino, del benessere quotidiano delle comunità e della convivenza, con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di una città inclusiva e sostenibile, favorendo però il risparmio economico e di risorse, e riducendo l’impatto ambientale".

L'incontro pubblico di mercoledì, seconmdo quanto annunciato dal Forum, avrà dunque lo scopo di meglio comprendere le opportunità e le sfide che le tecnologie pongono alla crescita della città intelligente e alla sua gestione. Alla serata interverranno alcuni esperti del settore Smart City, ovvero Gianni Savio, presidente di Planet Idea Smart Engineering, Francesco Barletta, marketing innovation manager e Giovanni De Cesare, consulente CSR e Innovation. A loro spetterà il compito di illustrare lo stato dell’arte delle esperienze di molti Comuni italiani, i risultati raggiunti e le prospettive di sviluppo. Chiuderà i lavori il Sindaco di Arese, Michela Palestra.

Alla serata/dibattito del 21 febbraio seguiranno, sabato 24 febbraio pomeriggio, dalle 16.00 alle 18.00 presso la sala della Torretta di via Gramsci 49, dei tavoli tematici, guidati da due esperti, dove tutte le persone interessate, cittadini, giovani, imprese locali o associazioni, potranno partecipare attivamente alla generazione di idee e proposte per una Arese più innovativa e tesa a migliorare il vivere quotidiano.
"Ribadiamo il nostro interesse - conclude Mauro Aggugini, portavoce del Forum - nella costruzione di un percorso dove i cittadini siano i principali attori di un processo di programmazione del futuro. Quale miglior momento se non condividere le basi stesse della visione e pianificazione strategica di Arese dei prossimi anni per chi si riconosce nei valori della co-responsabilità e della co-progettazione del governo della città?".

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

 

Arese, la nostra città

il_comune_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...