QuiArese

Martedì 26 marzo 2019
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Rubriche Lettere "L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

"L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

E-mail Stampa PDF

04 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo queste segnalazioni di un lettore, che si riferiscono in particolare a via Leopardi e alle criticità che, secondo quanto sostiene il lettore, la riguardano.

L’amministrazione comunale durante i lavori di risistemazione della viabilità cittadina si è probabilmente distratta, perché ha completamente dimenticato di dare un’occhiata alla via Leopardi e valutare la possibilità di migliorare qualcosa. Oppure (ipotesi più probabile) se nessuno protesta… perché occuparsene? Allego foto (vedi sotto) della fermata vicino al cimitero… parla da sola: tutti seduti sul marciapiede o sul prato ad aspettare l’autobus… e quando piove? Si prendono anche gli schizzi delle auto che passano!

Spostandosi sulla via Leopardi verso la discarica troviamo il passaggio pedonale rialzato, che finisce nel prato ed è lontanissimo dalle fermate di autobus e scuolabus, vicine all’ingresso del residence Le aresine 2 e del civico 12 sul marciapiede opposto, dove presumibilmente abitano la maggior parte dei fruitori del servizio. Basterebbe spostarlo all’ingresso del parcheggio adiacente la fermata dell’autobus ed i bambini che attraversano la strada sarebbero più sicuri. Tutto il marciapiede della via Leopardi lato numeri pari è fatiscente e non è mai stata fatta alcuna manutenzione se non la sistemazione di un tombino pericoloso dopo ripetute segnalazioni. Mi fermo qui sperando di stimolare l’interesse dell’amministrazione a verificare ed eventualmente risolvere il problema.

Cordialmente
Luigi Fusco

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 


 

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Vegetti: "Caro Cda, è così che si torna riferimento sociale?"

12 dicembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Achille Vegetti, fino al maggio 2017 presidente della Cooperativa Agricola Edificatrice. Nella quale Vegetti sostiene ...

 

Studentessa aresina premiata dai Maestri del Lavoro

03 dicembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Giorgio Fiorini, che ci parla del Convegno “Scuola-Lavoro” organizzato dal Consolato milanese della Federmaestr...

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...