QuiArese

Mercoledì 24 maggio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Rubriche Serena-mente Un rapporto di coppia in difficoltà?

Un rapporto di coppia in difficoltà?

E-mail Stampa PDF

12 novembre 2013 - Quando non si è sicuri del proprio rapporto di coppia, la tendenza è di mettere in discussione qualsiasi cosa. La fiducia verso l’altro vacilla e, senza un dialogo intimo, è davvero difficile venirne a capo.

Ciao, sono una ragazza di 22 anni e sto insieme al mio ragazzo (23 anni) da quasi 2 anni; in questo fine settimana è saltato fuori dicendomi che non sa cosa prova per me perché lui non ritiene di provare amore, visto come sensazione di mancanza o farfalle nello stomaco ma, comunque, sente un sentimento forte nei miei confronti. Quello che però mi stupisce maggiormente è che, nonostante avermi detto ciò, lui ha avuto dei comportamenti che non rispecchiano quello che ha detto; continua a dire che vuole passare il resto della sua vita con me. Mi ha detto, inoltre, che questa situazione era già successa con la sua ex e, quindi, ieri sera è uscito per poter parlare con lei ma a me preoccupa, anche perché lui dice che la vede come amica nonostante il loro rapporto precedente. Mi chiedo com’è possibile che in due anni mi abbia sempre detto “ti amo” se non lo provava davvero? Come potrò continuare a guardarlo negli occhi? Io sono innamorata di lui però mi ha proprio ferita e messo una gran confusione in testa perché, prima mi dice che non mi ama, poi mi ripete che non mi lascerà mai e vuole passare il resto della sua vita con me. Ma com’è possibile?
Autrice anonima

Non tutti amano alla stessa maniera e non tutti danno il medesimo significato alla parola “amore”. Ora sta a te scegliere se, il modo in cui il ragazzo manifesta i sentimenti, si confà al tuo. Nel momento in cui la risposta fosse “sì”, questa sua modalità andrebbe accettata e rispettata. Domando: tu cosa senti per lui, cosa provi quando dichiara i sentimenti nel modo che descrivi, quali sono i tuoi timori verso il rapporto? Anche quello che provi tu è importante e va espresso, in modo che possa ottenere informazioni e rassicurazioni fondamentali, in questo momento della storia amorosa. Se temi di perderlo, puoi dirlo. Se lo ami molto, puoi dirlo. Se trovi delle incongruenze nelle sue parole, puoi dirlo. Insomma, hai il diritto di confrontarti e di chiedere i tuoi “com’è possibile?” direttamente a lui. D'altronde, chi meglio del tuo ragazzo saprebbe risponderti? E, una volta che otterrai risposta, se ne potrà solamente prendere atto. Quello di cui ti sto parlando, ha a che fare con la costruzione di un dialogo aperto e onesto con chi hai accanto.
Buona fortuna.

Dott.ssa Valentina Giannella

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

Ricevo c/o New Medical Center
Via Statuto 8/A1, Arese
Tel. 039/6358423
Cel. 366/6436019
“Mi piace” https://www.facebook.com/serenamentepsicologia

www.serena-mente.it
Per questa rubrica scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...

 

"L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

04 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo queste segnalazioni di un lettore, che si riferiscono in particolare a via Leopardi e alle criticità che, secondo quanto sostiene il le...