QuiArese

Mercoledì 26 luglio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola Le scuole di Arese Da lunedì il Pedibus sarà in viaggio!

Da lunedì il Pedibus sarà in viaggio!

E-mail Stampa PDF

17 ottobre 2013 - Da lunedì 21 ottobre partirà il Pedibus, l'iniziativa organizzata dal comune di Arese in collaborazione con il Comitato Genitori Arese (CGA). Il neologismo Pedibus sta appunto ad indicare un vero e proprio “autobus che va a piedi”. Nell’ambito di questa iniziativa, infatti, i bambini delle scuole elementari di Arese avranno la possibilità di recarsi a lezione a piedi, supervisionati da un accompagnatore adulto, per tragitti dalla durata di 15 minuti già individuati. L’iniziativa, per ora un esperimento per il nostro comune, è molto utile sotto diversi profili. In particolare è una grande occasione per i bambini per fare del movimento che risulterà prezioso per la loro salute in età adulta. Inoltre il Pedibus è un’ottima introduzione all’educazione stradale già in età infantile, e la supervisione di uno o più adulti accompagnatori, unito al fatto che si tratta di una grande, ben visibile e ben controllata massa di bambini in movimento, consentono all’iniziativa di svolgersi in assoluta sicurezza.

Tra gli altri vantaggi non si possono trascurare quelli relativi all’inquinamento dell’ambiente, evitato dal percorrere le strade per andare a scuola a piedi, e di riflesso la minor esposizione ad esso proprio preferendo questo nuovo sistema di trasporto: le ricerche hanno infatti dimostrato che percorrere un breve tragitto in auto ci espone di più all'inquinamento dell'aria che non andando a piedi. Il Pedibus, infine, è una grandissima possibilità per i bambini di socializzare con i propri compagni di tragitto e di farsi nuovi amici. Queste le quattro linee che saranno attive da lunedì 21 ottobre: via Ferrari, via Valera 31 verso la scuola Europa Unita, via Einaudi verso la scuola Giovanni Pascoli, piazza 5 Giornate verso la scuola Gelsi. Venerdì 18 alle 18,00, presso il Comune, ci sarà una riunione informativa aperta ai genitori, agli accompagnatori, ai nonni ed ai curiosi. Si ricercano accompagnatori, soprattutto per il tragitto Via Ferrari. Per informazioni o chiarimenti oppure per offrirsi come accompagnatore scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , rivolgersi al comitato genitori oppure accedere alla pagina dedicata sul sito del Comune.

Servizio di Giulo Monga

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

parco_einaudi.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...