QuiArese

Mercoledì 16 agosto 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola Le scuole di Arese La scuola cerca volontari per progetto

La scuola cerca volontari per progetto

E-mail Stampa PDF

28 novembre 2013 - Anche per quest’anno scolastico la scuola secondaria di primo grado Silvio Pellico conferma il progetto doposcuola denominato Spazio Studio, che è un’attività dedicata agli alunni di prima classe che necessitano di affiancamento nello svolgimento dei compiti, perché privi di risorse di supporto a casa. A questi studenti, che vengono individuati dal consiglio di classe in base alle osservazioni effettuate in questo primo periodo di lezioni, viene in questo modo offerta un'opportunità aggiuntiva per costruire un atteggiamento di maggiore impegno e responsabilità verso il lavoro scolastico, in maniera tale da permettere loro di consolidare gli apprendimenti necessari a proseguire positivamente il corso di studi, anche in vista dell'ammissione alla classe successiva.

Le attività verranno condotte da un docente, che sarà sempre presente, e da un gruppo di volontari. Volontari che, come lo scorso anno, la scuola sta cercando e ai quali chiede la disponibilità di almeno una presenza alla settimana per affiancare i docenti nella gestione di piccoli gruppi di studio composti da tre o quattro alunni. L'avvio di Spazio Studio è previsto per  gennaio, e sarà preceduto da un incontro con i docenti che avrà luogo prima delle vacanze natalizie. Le attività si svolgeranno in orario extrascolastico nei pomeriggi di lunedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 14,45 alle ore 16,15 e si concluderanno a metà maggio. Le competenze richieste ai volontari riguardano soprattutto l'apertura nei confronti dei ragazzi e il desiderio di dare il proprio contributo, mettendosi in relazione con loro. Per maggiori informazioni o per dare la propria disponibilità a supportare il progetto, è possibile contattare il Comitato Genitori all’indirizzo mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , che indirizzerà poi gli interessati alle persone di riferimento all’interno della scuola.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

il_centro_storico.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...