QuiArese

Sabato 16 dicembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola Le scuole di Arese Dieci aule in più per il Falcone Borsellino

Dieci aule in più per il Falcone Borsellino

E-mail Stampa PDF

29 novembre 2013 - Il liceo scientifico Falcone Borsellino dallo scorso mercoledì ha dieci aule in più. La nuova struttura modulare è costata 1,4 milioni di euro, cifra interamente a carico del bilancio provinciale, e servirà ad aumentare la ricettività del liceo anche in vista delle nuove iscrizioni, sempre numerose in quanto il Falcone e Borsellino per la sua qualità didattica richiama sempre molti studenti, anche al di fuori dei confini aresini. La struttura, provvista di un accesso coperto, è dotata di una scala interna fornita di servoscala per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Le nuove aule possono accogliere fino a circa trenta studenti, come auspicato dall'ultima riforma scolastica. La costruzione è dotata di impianto di riscaldamento e raffrescamento, funzionanti con un sistema di pompe di calore, che dovrebbe garantire un significativo taglio dei consumi energetici e conseguentemente dei costi di gestione.

All’inaugurazione della nuova struttura erano presenti il sindaco Michela Palestra, il preside dell'istituto, Luciano Bagnato e l’assessore provinciale all'Istruzione ed Edilizia scolastica, Marina Lazzati, oltre agli assessori Enrico Ioli e Roberta Tellini, ad alcuni funzionari provinciali e al dirigente scolastico Rossana Caldarulo, che negli ultimi due anni scolastici ha presieduto la scuola di via Matteotti e a lungo si è battuta per raggiungere questo risultato. "Grazie alla sinergia con la Provincia di Milano - ha dichiarato Michela Palestra - siamo riusciti in meno di tre mesi a realizzare questa struttura modulare per soddisfare le necessità didattiche dell'istituto scolastico. Parlando con l'assessore provinciale, ci siamo rese conto che la normativa sugli appalti non agevola lo svolgimento di lavori in tempi brevi, tanto è vero che è servito un anno di tempo per la parte amministrativa. Conclusa questa fase, però, grazie alla collaborazione tra i due enti e anche alla ditta che ha eseguito i lavori, siamo riusciti a consegnare in breve tempo la nuova struttura all'istituto".

Soddisfatto anche il commento di Marina Lazzati: “Grazie a queste nuove dieci aule - dice l’assessore provinciale - il liceo scientifico Falcone Borsellino potrà svolgere al meglio le proprie attività didattiche, in quanto abbiamo realizzato una struttura completamente nuova, in sostituzione di quella preesistente, che recepisce le richieste dell'istituto. L’edificio, articolato su due livelli, è stato progettato non solo per garantire una buona vivibilità degli spazi interni, ma anche per abbattere i costi di gestione, grazie all'installazione di impianti tecnologici ad alta efficienza energetica”.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

il_centro_storico.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...