QuiArese

Lunedì 21 agosto 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola Le scuole di Arese Giornata di "scuola aperta" dai Salesiani

Giornata di "scuola aperta" dai Salesiani

E-mail Stampa PDF

30 settembre 2015 - Il Centro Salesiano di Arese, sede operativa dell’associazione Cnos-Fap, è senza dubbio una delle eccellenze locali per quanto riguarda la formazione professionale. Per dare modo, in particolare agli operatori del settore scuola, di conoscere questa realtà e la sua offerta formativa, i Salesiani hanno organizzato, per il prossimo martedì 6 ottobre, dalle ore 14.00 alle ore 16.00, una “giornata di scuola aperta”, dedicata ai dirigenti scolastici, a tutti gli insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado e a tutti gli operatori del territorio. “L’appuntamento - spiegano dai salesiani - è un’occasione per poter conoscere da vicino la nostra proposta educativa, scolastica e professionale e poter visitare i laboratori e le strutture del Centro”.

I percorsi offerti dal Cnos-Fap di Arese, previsti nelle nuove leggi sull’obbligo scolastico e finanziati da Regione Lombardia mediante la Dote Formazione, riguardano corsi triennali e quadriennali di Istruzione e Formazione Professionale, rivolti a ragazzi e ragazze. Tali corsi rilasciano qualifiche e diplomi professionali valide su tutto il territorio nazionali. In particolare presso la struttura di Arese sono attivi i corsi di Operatore riparatore di autoveicoli, Operatore meccanico, Operatore elettrico, Operatore del legno, Operatore grafico e Operatore della ristorazione (preparazione pasti).

Per ulteriori informazioni o per l’eventuale richiesta di materiale è possibile contattare Mario Maperi (02-93772330; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) o Marco Radaelli (02-93772237; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

la_chiesa.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...