QuiArese

Martedì 23 ottobre 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola Le scuole di Arese Giornata di "scuola aperta" dai Salesiani

Giornata di "scuola aperta" dai Salesiani

E-mail Stampa PDF

30 settembre 2015 - Il Centro Salesiano di Arese, sede operativa dell’associazione Cnos-Fap, è senza dubbio una delle eccellenze locali per quanto riguarda la formazione professionale. Per dare modo, in particolare agli operatori del settore scuola, di conoscere questa realtà e la sua offerta formativa, i Salesiani hanno organizzato, per il prossimo martedì 6 ottobre, dalle ore 14.00 alle ore 16.00, una “giornata di scuola aperta”, dedicata ai dirigenti scolastici, a tutti gli insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado e a tutti gli operatori del territorio. “L’appuntamento - spiegano dai salesiani - è un’occasione per poter conoscere da vicino la nostra proposta educativa, scolastica e professionale e poter visitare i laboratori e le strutture del Centro”.

I percorsi offerti dal Cnos-Fap di Arese, previsti nelle nuove leggi sull’obbligo scolastico e finanziati da Regione Lombardia mediante la Dote Formazione, riguardano corsi triennali e quadriennali di Istruzione e Formazione Professionale, rivolti a ragazzi e ragazze. Tali corsi rilasciano qualifiche e diplomi professionali valide su tutto il territorio nazionali. In particolare presso la struttura di Arese sono attivi i corsi di Operatore riparatore di autoveicoli, Operatore meccanico, Operatore elettrico, Operatore del legno, Operatore grafico e Operatore della ristorazione (preparazione pasti).

Per ulteriori informazioni o per l’eventuale richiesta di materiale è possibile contattare Mario Maperi (02-93772330; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) o Marco Radaelli (02-93772237; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

valera_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...