QuiArese

Lunedì 21 agosto 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola Le scuole di Arese Due ragazze del Falcone e Borsellino giornaliste a QuiArese

Due ragazze del Falcone e Borsellino giornaliste a QuiArese

E-mail Stampa PDF

06 settembre 2016 - QuiArese ha preso parte al progetto di alternanza scuola‐lavoro condividendo quest'esperienza inizialmente con gli studenti del Liceo Scientifico Russell, successivamente con quelli del Liceo Artistico Fontana, e, più recentemente con alcuni ragazzi del Liceo Scientifico e Linguistico Falcone Borsellino. Per quanto riguarda la scuola attualmente coinvolta, lo stage – cominciato ieri - avrà una durata di tre settimane e le attività in programma sono molteplici, finalizzate prettamente alla comprensione del lavoro di giornalista. I responsabili del giornale, Paolo Galvani e Graziano Lunazzi, hanno spiegato e insegnato agli studenti tramite l'esperienza personale nel settore il funzionamento di una redazione giornalistica, il metodo di verifica delle fonti e hanno poi dato alcuni cenni della storia del giornalismo. Nelle prossime settimane sarà invece introdotto un aspetto innovativo, ovvero verrà data la possibilità agli studenti di sperimentare in prima persona il mestiere del giornalista scrivendo articoli di proprio pugno e svolgendo alcuni compiti quali delle brevi interviste all'esterno della struttura.

Questo stage può far sì che i ragazzi possano comprendere al meglio questo lavoro ed entrare in contatto con una nuova realtà. Più generalmente, il progetto di alternanza scuola‐lavoro, che è stato reso obbligatorio anche nei licei, prevede un totale di 200 ore nel triennio e rappresenta sicuramente una fra le novità più dirompenti della riforma 107/2015, la "Buona Scuola". Il suo obiettivo è quello di far uscire i ragazzi dalle aule per metterli a contatto con le imprese: ciò rappresenta una grande opportunità ma anche un rischio.

Alcune scuole, a tal proposito, si dichiarano perplesse nell'attuare una simile riforma, con la convinzione che si sottragga del tempo considerevole allo svolgimento del programma scolastico e che i ragazzi (o le imprese stesse) non colgano e sfruttino quest'opportunità al meglio, ma, che al contrario, possa essere una perdita di tempo. Tuttavia, questo progetto sta avendo riscontri positivi in molte scuole italiane, aiutando gli adolescenti ad avvicinarsi il prima possibile a un mestiere, e permettendogli di sperimentare e scoprire a quale professione aspirare una volta conseguito il diploma e/o la laurea. Con la speranza di ridurre quel 46% di disoccupazione che attanaglia il Paese.

Federica Lamarmora

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese


 

Arese, la nostra città

il_centro_storico.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...