QuiArese

Domenica 28 maggio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Altri sport Festa Gso, un ricco weekend di sport e divertimento

Festa Gso, un ricco weekend di sport e divertimento

E-mail Stampa PDF

31 maggio 2016 - Il Gso propone un ricco programma per la festa dell’associazione, che è in programma per sabato 4 e domenica 5 giugno. Ad aprire gli eventi sarà la mini maratona per bambini e ragazzi fino ai 13 anni di età, che si snoderà su due percorsi, rispettivamente di uno e due chilometri, per le vie della città. Il ritrovo è per le ore 15.30 presso l’Oratorio Don Bosco. Alle 16.00 verrà dato il via ai bimbi di prima, seconda e terza elementare, alle 16.15 a quelli di quarta e quinta mentre alle 16.30 partiranno i ragazzi delle medie. Le premiazioni dovrebbero essere intorno alle 16.45. Dalle 17.00 inizieranno una serie di tornei di pallavolo, calcio e basket con gli atleti del Gso e saranno aperti i gonfiabili. La giornata di sabato si chiuderà con l’Happy Meal Gso e la Live Music. A partire dalle 19.00 ci sarà una cena in oratorio con la musica dal vivo di Never Forget - Ortica Blues Band. Il menù prevede hamburger, salamelle, würstel e patatine

La giornata di domenica sarà aperta dall'ormai classica corsa podistica “In Marcia con Don Bosco - Memorial Bosini”, una gara non competitiva per le vie di Arese su un percorso di 7 chilometri (due giri da 3,50 km). Per la Prima volta è anche prevista la “Corsa a staffetta”, con squadre composte da due runner ciascuna. Ritrovo alle 8.00 in oratorio, alle 9.00 partenza e alle 11.00 premiazioni. La corsa ha una quota di iscrizione di 5 euro e tutti gli atleti, fino al duecentesimo iscritto in ordine di tempo, riceveranno un pacco gara. In mattinata ci sarà anche la Messa dello sportivo (11.45 in oratorio), alla quale seguirà un pranzo per il quale l’associazione consiglia la prenotazione.

Nel pomeriggio, dalle 14.00, proseguiranno i tornei di pallavolo, calcio e basket e saranno nuovamente operativi i gonfiabili. Alle 17.00 protagonista il tennistavolo, con una serie di dimostrazioni e la possibilità di giocare con gli atleti Gso di serie C nazionale.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

valera_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...

 

"L'amministrazione si è dimenticata di via Leopardi?"

04 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo queste segnalazioni di un lettore, che si riferiscono in particolare a via Leopardi e alle criticità che, secondo quanto sostiene il le...