QuiArese

Martedì 18 settembre 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Basket Il Gso tra basket è tennistavolo

Il Gso tra basket è tennistavolo

E-mail Stampa PDF

03 ottobre 2012 - Quello del basket è per il Gso un settore in forte crescita, che negli ultimi tre anni ha visto aumentare sensibilmente il numero degli iscritti. L’offerta biancorossa per la pallacanestro prevede oggi i settori mini, con il minibasket per i nati nel 2002-03-04, gestito in collaborazione con l'Abc e il settore microbasket per i nati negli anni 2005-06-07. Usciti dal ciclo di micro e minibasket i giovani cestisti hanno poi a disposizione una squadra Under 12, una Under 14 e una Allievi, che disputano i campionati Uisp e Csi. A livello senior, infine, il Gso può contare su una formazione per la quale, in un prossimo futuro, è prevista l'iscrizione al campionato di Promozione della Fip. Tutte le squadre del Gso si allenano presso le palestre del Liceo e del Centro Salesiano, con le partite interne che si disputano alle scuole medie di Valera. Il fiore all’occhiello dell'associazione è l'ormai collaudata collaborazione con l'Armani Jeans di Milano, grazie alla quale il Gso ha già potuto accedere in passato a stage di formazione tecnica, a alla presenza di top player milanesi agli allenamenti delle giovanili aresine. Oltre alla possibilità di poter ottenere prezzi agevolati per le partite dell'Armani sia per il campionato che per l'Euroleague.

Oltre al basket in settimana il Gso ha anche registrato l'ottimo successo del Gran Prix di tennistavolo che, la scorsa domenica 30 settembre, ha visto sfidarsi ad Arese oltre 250 atleti di questa disciplina provenienti da tutta la provincia di Milano. I partecipanti al Gran Prix sono stati suddivisi nelle nove categorie della competizione e si sono confrontati sui 19 tavoli predisposti dal Gso all'interno di due palestre, con diversi di loro che hanno partecipato a più gare. Il torneo è iniziato alle nove di mattina per concludersi dopo le dieci di sera, con la finale della categoria A che è stata vinta dal trentanovenne Stefano Guerrini, al quale è andata il premio di 100 euro in materiale tecnico. Alla società che ha partecipato con il maggior numero di iscritti è stato, invece, consegnato un tavolo da ping pong carrellato e omologato. Per l'organizzazione dell'evento il Gso ha ricevuto i complimenti della Uisp.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.

 

Arese, la nostra città

il_comune_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...