QuiArese

Mercoledì 26 luglio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Basket Basket: Sg Sport vince e festeggia con le giovanili

Basket: Sg Sport vince e festeggia con le giovanili

E-mail Stampa PDF

23 dicembre 2016 - Una vittoria festeggiata nel modo più bello, quella ottenuta da Sg.Sport a Corbetta venerdì scorso, in occasione della dodicesima giornata del campionato di Serie D. Se infatti i ragazzi di coach Cattaneo venerdì corso hanno ottenuto un importante successo esterno in chiave classifica, altrettanto bella è stata la loro partecipazione, domenica 18, alla partita genitori e figli della sezione basket di Sg.Sport, con un gruppo dei ragazzi di serie D che hanno giocato con le giovanili aresine.

Tornando al match di Corbetta, chi in campo, vista l’importanza della posta in palio, si aspettava una battaglia è stato sicuramente accontentato. A uscirne vittoriosa è risultata Arese, che è stata premiata per la determinazione con cui è rimasta attaccata alla partita anche nei momenti più difficili. Sg.Sport alla fine si è imposta per 71-74 dopo un tempo supplementare, una vittoria che consente agli aresini di staccare i rivali con i quali condividevano il quinto posto in classifica.

Per la partita Arese ritrovava finalmente Chinosi tra gli effettivi, ma doveva comunque fare a meno per l’ultima volta dello squalificato Gadia. Nei primi cinque, insieme a Davide e Daniele Marin, Ricky Gorla e capitan Mauro Binaghi partiva Lecce, per “prendersi cura” del talento di casa Viganò. La partita partiva tra mille errori da una parte all’altra, e a farsi preferire in questa fase era sicuramente la squadra di casa, che andava meglio a rimbalzo e prendeva tiri migliori degli aresini. Boffalora infatti grazie a un 6-0 tutto firmato Castiglioni provava il primo allungo, portandosi sul 16-9 con il quale si chiudeva la prima frazione.

Nel secondo quarto Arese rintuzzava i tentativi di fuga dei padroni di casa, ma non riusciva però a recuperare lo svantaggio. La svolta per Arese arrivava però proprio grazie agli avversari, quando Viganò, passando su un blocco di Mauro Binaghi lo forzava con decisione, con il risultato di provocare l’uscita dal campo del capitano aresino sanguinante dal naso. In seguito a questo episodio Sg.Sport si scuoteva e cominciava a correre, mettendo così in difficoltà i giovani di casa, e riuscendo, grazie ad alcune incursioni di Davide e Daniele Marin, a recuperare lo svantaggio. Le due squadre andavano così all’intervallo lungo con solo un punto da recuperare per Sg.Sport (27-26).

Il secondo tempo si confermava sui binari dell’equilibrio, e anche se in un paio di occasioni Arese avrebbe avuto la possibilità di piazzare un break decisivo, era quasi sempre Corbetta a dare l’impressione di controllare la partita. Si arrivava così a un finale punto a punto, con Arese sotto di 1 a 10” dalla fine, quando Daniele Marin subiva fallo e andava in lunetta. Dove però commetteva l’unico errore della sua partita e, a 6 secondi dalla fine, lasciava l’ultima occasione a Corbetta. Arese difendeva però molto bene e i tempi regolamentari si concludevano così sul 62-62.

Il supplementare si apriva in maniera spettacolare per Arese, con il giovane Proserpio protagonista con una stoppata e una tripla di tabella che dava il + 3 a Sg.Sport. Corbetta però reagiva prontamente e le due squadre rimanevano a contatto fino alla fine, quando Arese, con il solito Daniele Marin e grazie ad un guizzo di Lecce, piazzava il break definitivo. Una tripla di Viganò a 2 secondi dalla fine riportava Corbetta a -1, ma Daniele Marin ancora dalla lunetta chiuda il match.

“Ci voleva una partita così per chiudere l’anno - commenta soddisfatto coach Cattaneo - siamo stati bravi a tener botta da un punto di vista fisico a una squadra più giovane e più fisica di noi. Davide, Daniele e Paolino Proserpio hanno fatto un’ottima partita, ma tutti quanti quelli scesi in campo hanno dato un grande contributo. Basti pensare che il canestro decisivo probabilmente l’ha messo Lecce che fino a quel momento, almeno in attacco, non aveva fatto certo la sua migliore partita. Soprattutto abbiamo reagito bene ai crampi che ha avuto Davide Marin durante il supplementare che ci hanno privati del nostro playmaker proprio nei momenti decisivi. Ora ci riposiamo un po’ e a gennaio speriamo di ripartire finalmente con tutto il roster a disposizione per vedere quanto effettivamente valiamo. Il quinto posto raggiunto in extremis per ora ci soddisfa molto”.

Sg.Sport  tornerà in campo dopo la sosta per le festività il prossimo 8 gennaio. Avversario di turno sarà la Ardens Basket Sedriano. L’appuntamento è al PalaCici di piazzale dello Sport alle 17.30 di domenica.

CLASSIFICA
Hydrotherm Busto Arsizio 22; Virtus Olona e Or.Ma Malnate 18; Motrix Cavaria 16; Sg.Sport 14; Cbc Basketschool Corbetta e Marnatese Basket 12; Libertas Vanzago, Limax Clivio, Pall. Vergiate Vikings e Ardens Sedriano Basket 10; Pallacanestro Gavirate 8; Montello 1982 6; Campus Varese 2

TABELLINO
CBC Basketschool Corbetta - Sg.Sport Arese 71-74 dts (16-9, 27-26, 43-42, 62-62) CBC Basketschool Corbetta: Carnevale 6, Castiglioni 6, Maltagliati 10, Parini 12, Scibilia 7, Beppato 17, Mantovani 4, Dello Iacono ne, Del balzo, Tonella, Viganò 9. All. Pastorello
Sg.Sport Arese: Colombo ne, Marin dav 12 , Marin Dan. 27, Deponte, Proserpio 16, Binaghi G.4, Binaghi M.4, Gorla M 2, Gorla R 4, Lecce 3, Chinosi 2. All. Cattaneo

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

valera.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...