QuiArese

Domenica 19 novembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Basket Basket Sg Sport, si complica la strada per i playoff

Basket Sg Sport, si complica la strada per i playoff

E-mail Stampa PDF

23 marzo 2017 - Continua la striscia negativa di Sg.Sport Arese, che nella decima giornata di ritorno del campionato di basket di serie D viene sconfitta in trasferta dalla Motrix Cavaria per 70-58. Un risultato molto pesante, che però non rispecchia in pieno l’andamento del match, che ha visto gli aresini ben in partita, tanto da iniziare l’ultimo quarto con un vantaggio di 4 punti, prima di cadere bersagliati dalle bombe della squadra di casa. Tra l’altro Sg.Sport, nonostante il recupero di Daniele Marin, comunque lontano dalla forma migliore, continua a non avere grande fortuna, visto che verso la fine del primo quarto ha dovuto fare a meno di capitan Mauro Binaghi, uscito per un risentimento muscolare.

Nel primo quarto sono i padroni di casa della Motrix a partire forte, tanto che Cavaria inizia con un 5 su 6 dal campo con due triple, e scappa subito sul 12-6. Non appena però le percentuali al tiro si abbassano, l’Sg.Sport riesce a rientrare in partita, in particolare grazie alle iniziative di Mauro Binaghi e di Davide Marin. Arese mette dunque a segno un piccolo parziale che le consente di andare al primo intervallo breve sotto di solo 4 punti (17-13). Nel secondo quarto poi, grazie al buon impatto di Lecce, Gabriele Binaghi e Redon, Sg.Sport riapre definitivamente la partita ricucendo anche questo piccolo gap, e le squadre vanno all’intervallo lungo in perfetta parità sul punteggio di 27-27.

Il terzo quarto è quello dei rimpianti aresini, perché Sg.Sport, pur prendendo in mano le redini del gioco, nei momenti decisivi commette qualche errore di troppo, e permette alla Motrix di rimanere attaccata alla partita. Arese riesce comunque anche a raggiungere un vantaggio di 7 punti, che si riducono a 4 alla sirena del terzo quarto (41-45).

Nell’ultimo quarto però per Sg.Sport si spegne la luce. I padroni di casa giocano con il coltello tra i denti, mentre gli aresini non riescono a mettere in campo la cattiveria agonistica che servirebbe loro per rimanere in partita. Il parziale della Motrix è quindi devastante (29-13) e annienta le speranze aresine di interrompere la crisi di risultati delle ultime giornate. Ulteriore nota negativa è il fatto che Cavaria con questa vittoria ha ribaltato a suo favore la differenza canestri, cosa che potrebbe rivelarsi pericolosa in ottica playoff.

“Purtroppo - commenta a fine partita coach Cattaneo - non riusciamo ad essere concreti e concentrati per 40 minuti. Alle prime difficoltà che incontriamo nel corso della partita ci disuniamo e non facciamo più quello che dovremmo fare. Oggi una delle attenzioni che avremmo dovuto avere era di non lasciare a Piazza dei tiri piedi a terra. L’abbiamo fatto per 35’, poi negli ultimi 5’ non l’abbiamo più fatto e lui ha infilato due triple che ci hanno affondato. Aggiungiamo a questo la pessima serata ai liberi e la frittata è fatta. Ora abbiamo Busto che non perde da 16 o 17 partite. Avversario peggiore non poteva capitarci. Valuteremo in settimana le condizioni di Mauro Binaghi, sperando di non dover fare a meno di lui, sarebbe un altro grosso problema”.

Nel prossima giornata di campionato Sg.Sport sarà impegnata in un turno casalingo quasi proibitivo. A essere ospite al PalaCici, domenica 26 marzo, alle ore 17,30, sarà infatti Busto Arsizio, la squadra che con 22 vittorie e una sola sconfitta sta letteralmente dominando il girone D del campionato di serie D.

TABELLINI
Motrix Cavaria - Sg.Sport Arese 70-58 (Parziali 17-13, 27-27, 41-45)

CLASSIFICA
Hydrotherm Busto Arsizio 44; Or.Ma Malnate 34; Virtus Olona 30; Cbc Basketschool Corbetta 28; Sg.Sport Arese e Motrix Cavaria 24; Pall. Vergiate Vikings e Marnatese Basket 22; Libertas Vanzago 20; Ardens Sedriano Basket 18; Montello 1982 16; Pallacanestro Gavirate e Limax Clivio 14; Campus Varese 12.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

valera_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...