QuiArese

Mercoledì 26 luglio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Calcio Calcio: Sg Sport cala il poker a Gerenzano

Calcio: Sg Sport cala il poker a Gerenzano

E-mail Stampa PDF

23 marzo 2017 - Tutto invariato alla testa della classifica del girone B del campionato di calcio di Terza Categoria. Sg.Sport Arese fa il suo, vincendo nettamente in trasferta per 1-4 sul terreno della Salus, ma anche il San Massimiliano Kolbe si aggiudica i tre punti a Mogliano e mantiene un vantaggio di 4 punti sugli aresini. Vincono anche le Rescalda e Nerviano, le più immediate inseguitrici di Arese, che quindi mantengono a loro volta il distacco di 8 punti da Sg.Sport.

Venendo al match di Gerenzano, Sg.Sport si è imposta di autorità sul campo della Salus, rendendosi protagonista di una prestazione maiuscola e chiudendo di fatto la pratica dopo soli 20’. Tanti ne sono infatti bastati agli aresini per mettere a segno tre reti di pregevole fattura, che hanno messo subito in discesa la partita. La prima segnatura è arrivata grazie al bomber Manolio, che dopo soli 6 minuti, ricevuto un ottimo pallone da Prandini, insacca sul palo più lontano con un destro di grande precisione. La seconda marcatura è opera di Anzani, che al 12°, a tu per tu con il portiere, insacca senza problemi. Il terzo gol lo sigla al 20° Mariani con un bel pallonetto. Prima dell’intervallo è la Salus ad accorciare le distanze, complice una disattenzione della retroguardia aresina.

Stante il parziale di 1-3 con il quale si è chiusa la prima frazione, il secondo tempo della partita non ha più molto da dire, e Arese si limita a controllare, peraltro agevolmente, la partita. Sg.Sport trova comunque modo di calare il poker, grazie a un colpo di classe di Prandini che beffa l’estremo difensore avversario con un pregevole pallonetto.

Molto soddisfatto mister Apruzzese, che così commenta la gara dei suoi a fine partita: “I ragazzi hanno disputato un primo tempo davvero d’alto livello, che ci ha permesso chiudere la partita nei primi venti minuti. Ora da qui alla fine del campionati ci aspettano partite che saranno tutte scontri diretti. Iniziamo con il preparare al meglio la prossima, che sarà un’altra bella sfida da vivere”.

Il prossimo turno vedrà infatti Sg.Sport impegnata in trasferta sul campo del Cistellum, squadra che occupa la quinta posizione in classifica, l’ultima valida per raggiungere i playoff.

CLASSIFICA
San Massimiliano Kolbe 55 punti; Sg.Sport Arese 51; Rescalda e Nerviano Calcio 1919 43; Cistellum 2016 39; Marnate Nizzolina 34; Victor Rho 31 e Dal Pozzo 31; Salus 17; San Luigi Pogliano e Sacro Cuore Castellanza 16; Oratorio Lainate Ragazzi 15 e Atletico 2013 15;  Poglianese Calcio 8.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

valera_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...