QuiArese

Giovedì 20 settembre 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Pallanuoto Turno positivo per la pallanuoto di Sg

Turno positivo per la pallanuoto di Sg

E-mail Stampa PDF

04 marzo 2015 - Rialza subito la testa la pallanuoto di Sg Sport dove, nella terza giornata del campionato di Promozione, dopo la battuta d arresto della scorsa settimana, fa bottino pieno, battendo con un netto 11-7 Nc Monza. In generale si è trattato di una buona prestazione della squadra, che ha affrontato la partita con grande spirito collettivo. Mattatore del match è stato Miro Aliberti, che con i suoi cinque gol ha trascinato la squadra alla vittoria. A referto marcatori vanno anche le due reti di Colombo e i gol di Pozzoni, Leonesio, Guarise e Franchi, questo ultimo, uno dei molti giovani inseriti in rosa, alla prima rete in assoluto in Promozione. Sabato prossimo sarà ancora campionato, con la quarta e ultima partita del girone eliminatorio, che vedrà i ragazzi di Sg Sport impegnati a Pavia. In palio la qualificazione diretta al girone di eccellenza, mentre in caso di sconfitta sarà spareggio per cercare un posto tra i migliori.

Per quanto riguarda le altre categorie, lo scorso fine settimana ha portato quattro vittorie e tre sconfitte. La Under 20 ha vinto in trasferta con il Team Bocconi (7-16), con la squadra di Sg che mantiene il secondo posto in classifica a un punto dalla prima e con lo scontro diretto in programma tra meno di un mese. Vittoria anche per le ragazze, la seconda, che hanno dominato il Poli Novate femminile, sconfitto per 9-1. Nel prossimo fine settimana previsto un altro scontro tutto al femminile con Varese Olona Nuoto. Altra vittoria, e altra faticaccia, per la Under 18, che con grade determinazione ha sconfitto per 5-4 l’Hst Varese. Gli Under 18 mantengono così la testa della classifica, anche se sono attesi da altri match insidiosi che potranno dire fino a dove potranno spingersi le ambizioni di questi giovani pallanuotisti aresini.

A cadere è stata, invece, la Under 14, sconfitta in casa da Treviglio per 4-8. Gli aresini sono riusciti a rimanere in partita fino all’intervallo, per poi cedere nei due tempi finali. “Per la Under 14 - come dicono da Sg Sport - c’è da lavorare e c’è un gran bisogno di fare esperienza per una squadra quasi completamente nuova. Forza ragazzi abbiate fiducia nei vostri mezzi e anche i risultati arriveranno”. Sconfitta interna anche per la Under 16, che cede per 6-8 con Barzanò. I ragazzi di coach Tommasini perdono così l’imbattibilità e la testa della classifica. “Questi - suona la carica Sg - sono i momenti in cui si vede la forza di una squadra, la capacità di rialzarsi e di ricominciare meglio di prima”. Per gli “anziani” della Master Old arriva, invece, la prima vittoria in campionato. Dopo tre sconfitte di misura la squadra di Taverna ha infatti battuto per 8-6 Voghera.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

la_chiesa.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...