QuiArese

Domenica 25 giugno 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Pallavolo CCSA: volley in festa con Marco Meoni

CCSA: volley in festa con Marco Meoni

E-mail Stampa PDF

26 maggio 2011 - La stagione non è ancora finita perché la Re Figeco, che proprio ieri sera ha sconfitto nella partita casalinga di andata Cazzago per 3-1, è impegnata nei playoff che le potrebbero regalare la promozione in serie B2, ma per il CCSA volley è comunque tempo di festa. E per celebrare una stagione ricca di successi per tutte le sue squadre, la scorsa settimana l'associazione si è regalata una bella festa alla quale ha partecipato Marco Meoni, una delle leggende della pallavolo italiana che attualmente milita nel Blu Volley Verona. Meoni, che nella sua lunga carriera non si è fatto mancare (quasi!) nulla, ha nel palmares un argento e un bronzo olimpico, un oro ai mondiali, tre ori agli europei e quattro ori nella World League. Oltre a uno scudetto, due Coppe Italia, una Supercoppa italiana, una Champions League e due Coppe CEV. Una leggenda insomma, che con la sua disponibilità ha partecipato alla festa mettendosi a disposizione delle ragazze e dei ragazzi del volley aresino che lo hanno sommerso di domande e curiosità su quella che è la vita di un atleta.

Meoni, splendido ambasciatore del volley italiano, se l'è cavata alla grande contribuendo alla buona riuscita dell'evento. Al di la del successo della serata, la sezione Volley del CCSA ha dimostrato in tutta la stagione, malgrado le difficoltà societarie, di essere una realtà molto importante per Arese, sia dal punto di vista sportivo che da quello sociale. La sezione volley dell'associazione offre, infatti, a circa centottanta atleti la possibilità di praticare questo sport, schierando squadre praticamente in tutte le categorie maschili e femminili, partendo dal minivolley per arrivare alla serie C. E quest'anno, in attesa della classica ciliegina sulla torta, i risultati sportivi raggiunti sono stati di tutto rilievo. A partire dalla Dolci Attimi, la squadra femminile impegnata in serie D, che da neopromossa ha avuto un inizio di stagione terribile, salvo poi riprendersi alla grande e, grazie a un girone di ritorno nel quale ha fatto praticamente gli stessi punti delle prime, concludere il campionato in settima posizione. Oltre alle prime squadre, vista la quantità di atleti che giocano a volley ad Arese, il CCSA conta anche due squadre in Prima Divisione maschile, una squadra in Seconda Divisione femminile e una in Terza. Delle due maschili, una, composta da ragazzi molto giovani e quindi con ottime prospettive, ha ottenuto la promozione in serie D e l'accesso alle finali scudetto. In campo femminile è certa la promozione dalla seconda alla prima divisione mentre la squadra impegnata in terza divisione ha concluso il campionato in seconda posizione e dovrebbe a sua volta ottenere la promozione come migliore seconda.

I successi si costruiscono però dal basso e anche in ambito giovanile non sono mancati i risultati con la Under 16 femminile, la squadra che ospitava in un suo allenamento la serata con Meoni, che ha raggiunto le semifinali scudetto e la Under 13 che è prima in classifica. Per il CCSA c'era molto da festeggiare dunque, e a questi festeggiamenti si è unito anche quello a Marco Meoni che compiva gli anni e che ha ricevuto, oltre alla classica torta (foto Sturaro) anche la divisa del CCSA. Un auspicio per il futuro? Chissà!

 

Arese, la nostra città

valera_2.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...

 

Perferi: "Il mio saluto al Maresciallo Giulio Vindigni"

02 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera con la quale Gino Perferi, sindaco di Arese dal 1999 al 2009, saluta il comandante della caserma dei Carabinieri, Giulio ...